Suggerimenti per la scelta di un tavolino

Il tuo soggiorno è il cuore della tua casa. È qui che si svolgono le serate di cinema, ti ritrovi con i tuoi amici o ti rilassi sul divano con un buon libro. Scegliere il divano giusto è il primo passo per creare lo spazio confortevole di cui hai bisogno. Ma quando si tratta di aggiungere accenti di stile e praticità, i tavolini sono un must.

È un lavoro divertente, ma sai come scegliere i tavolini per adattarsi al design dei tuoi sogni? La prima cosa da tenere a mente è il loro scopo. I tavolini hanno lo scopo di aiutarti a mantenere tutto in ordine e a portata di mano. Vengono accanto al tuo divano o alla tua sedia e hanno una grande influenza estetica.

Con così tante opzioni disponibili, puoi confonderti quando pensi a come scegliere la forma del tavolino. Lo stesso vale per la scelta del colore del tavolino in base al resto del design degli interni. Per semplificare il tuo lavoro, abbiamo creato questa guida su come scegliere il materiale del tavolino e altre idee per lo styling.  

 

Perché ho bisogno di un tavolino?

I tavolini sono mobili così versatili. Hanno lo scopo di conservare tutto ciò di cui potresti aver bisogno quando ti rilassi sul tuo comodo divano. Ideale per mettere in evidenza lo spazio, i tavolini sono disponibili in molte forme e stili. Continua a leggere per vedere quale tavolino si adatta al tuo spazio e al design degli interni.

Tieni presente che molte persone scelgono tavolini invece di tavolini da caffè. Abbina due stili simili o mescola e abbina stili diversi per un impatto visivo maggiore. Gioca con diversi materiali e forme, per un look lussuoso.

 

Come scegliere il tavolino perfetto

Un tavolino è posizionato accanto alla tua sedia o divano preferito. Qui è dove puoi riporre telecomandi TV, libri e riviste o la tua tazza di tè. Quando si acquista un tavolino, la maggior parte delle persone si chiede se i tavolini debbano essere più alti o più bassi del divano. Puoi scegliere la stessa altezza del braccio del divano, lo standard è da 60 a 80 cm. Idealmente, i tavolini dovrebbero essere da 2 a 7 cm più bassi del braccio del divano. Questo piccolo dettaglio aggiungerà ulteriore comfort quando raggiungerai il tuo libro.

Dal momento che sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni, è necessario considerare quanto dovrebbe essere grande il tuo tavolino. Dipende dal tuo spazio, dalle tue esigenze e da come vuoi utilizzarlo. Considera lo spazio che hai accanto al tuo divano e ricordati di far respirare il tuo design. Lascia abbastanza spazio intorno e opta per un tavolino più piccolo quando necessario. Una tale configurazione non deve riempire l'intero spazio, scegli invece un'area dall'aspetto arioso.

I tavolini sono un'ottima aggiunta quando cerchi di accessoriare il tuo soggiorno. Per capire quanto dovrebbe essere largo il tuo tavolino, pensa al modo in cui vuoi usarlo. Se vuoi impilare libri, riviste o aggiungere una lampada, la superficie del tuo tavolo deve essere larga almeno 55 cm. Alcuni sono dotati di opzioni di archiviazione più complesse, come cassetti o scaffali. Quindi, ti consigliamo di decidere il suo scopo prima di passare alla parte successiva: l'estetica di un tavolino.

Trova i tavolini che adorerai

Adoriamo i tavolini perché sono alcune delle opzioni più creative durante la decorazione. Se ti stai chiedendo se i tuoi tavolini devono corrispondere, decidi in base all'atmosfera che desideri creare. Esploriamo l'intera offerta, in termini di forme, stili e colore.

 

Forma

I tavolini rotondi sono la scelta perfetta per i piccoli spazi e le esigenze di stoccaggio. Hanno un aspetto favoloso in qualsiasi configurazione e funzionano meglio quando vuoi completare la tua sedia o divano senza braccioli. Inoltre, i tavolini di forma rotonda possono bilanciare una stanza con uno stile geometrico.

I tavolini quadrati sono perfetti per mettere in mostra la tua lampada preferita. Offrono più spazio per l'archiviazione e si adattano alle configurazioni angolari, accanto al tuo divano. I tavolini quadrati aggiungono anche un'atmosfera audace alla tua zona soggiorno.

 

Stile

L'offerta di tavolini è piuttosto ampia, se si prende in considerazione lo stile. Per evitare di essere sopraffatto, esamina il tuo progetto esistente. Se preferisci un look minimalista per la tua zona giorno, aggiungi un tavolino audace per il contrasto. Scegli uno in legno o cemento, con dettagli ornamentali o una base a piedistallo. I colori vivaci illuminano la tua casa e creano contrasti sorprendenti.

Meno è sempre di più. Soprattutto quando il tuo soggiorno ha mobili di grandi dimensioni, divani imbottiti e decorazioni a motivi geometrici. Scegli un tavolino con linee pulite e gambe sottili, per un'atmosfera open space. Non dimenticare di mescolare e abbinare diversi tavolini, per un plus di texture elegante. Lavora con toni neutri e gioca con le trasparenze.

 

Materiale

Per scegliere il tavolino perfetto, tieni d'occhio gli altri tavoli e mobili nel tuo salotto. Optare per tavolini in cemento o metallo, per bilanciare un grosso tavolino in legno. Quando si ha a che fare con una stanza più buia, si consigliano tavolini in acrilico o in vetro. In questo modo, assicuri un aspetto leggero ma vibrante al tuo spazio.

Le finiture in marmo sono esteticamente senza tempo e la scelta giusta quando si appoggiano le bevande. Le altre opzioni di materiale consistono in tavolini in vetro e pietra. Per un maggiore appeal, prova le moderne combinazioni di metallo - rame e alluminio, con legno massello.

Considera i tuoi tavolini come ottimi strumenti di decorazione con scopi di archiviazione. Gioca con diversi colori e materiali, per integrarli nell'atmosfera del soggiorno che desideri. Segui le nostre semplici linee guida su come scegliere un tavolino e goditi la tua nuova aggiunta alla moda.